Pubblicati i metadati della Regione Friuli Venezia Giulia

La rete dei cataloghi regionali che alimentano il RNDT attraverso l’operazione di harvesting si arricchisce di un nuovo nodo. Si sono conclusi positivamente, infatti, i test di interoperabilità con il servizio CSW della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, che hanno consentito di aggiungere 1.262 nuovi set di metadati (580 dataset e 682 servizi) nel Catalogo del RNDT. Ad oggi, quindi, nel Catalogo del RNDT sono disponibili, per la consultazione, circa 6.000 set di metadati relativi a serie, dataset e servizi.

La Regione Friuli Venezia Giulia, che si aggiunge, in questa attività, alla Sicilia e alla Valle d’Aosta, rende disponibile, all’interno della propria infrastruttura di dati territoriali e ambientali IRDAT, un servizio di catalogo al punto di connessione http://irdat.regione.fvg.it/CSW/metadati/INSPIRE con le caratteristiche del servizio descritte nel relativo documento di GetCapabilities.

Nel frattempo proseguono le attività di verifica dei cataloghi gestiti da Pubbliche Amministrazioni Centrali e Locali, finalizzate ad assicurare la loro interoperabilità attraverso i servizi CSW. Attualmente sono in corso i test con la Regione Piemonte, la Regione Basilicata e la Provincia Autonoma di Trento.