Disponibili i metadati della Regione Valle d'Aosta pubblicati tramite CSW

Continua l'attività di popolamento del RNDT da parte delle amministrazioni pubbliche (in relazione alla quale è stato recentemente pubblicato il nuovo report), anche tramite l'operazione di harvesting nell'ambito del servizio di catalogo CSW.

Dopo la Regione Siciliana, infatti, anche la Regione Autonoma Valle d'Aosta ha pubblicato i metadati relativi ai propri dati territoriali attraverso tale modalità.

Dopo alcuni test di verifica di conformità del contenuto e di interoperabilità del servizio, il RNDT ha potuto "raccogliere", rendendoli disponibili per la consultazione, i metadati di circa 1830 dataset presenti nel Catalogo regionale, che è disponibile al punto di connessione http://metadati.partout.it/geoportal/csw/discovery con le caratteristiche del servizio descritte nel relativo documento di GetCapabilities.

A seguito di ciò, quindi, nel catalogo RNDT sono ora disponibili, per la consultazione, i metadati relativi a circa 4500 dataset e 300 servizi delle pubbliche amministrazioni italiane.

Attualmente, inoltre, sono in corso i test di interoperabilità anche con le Regioni Friuli Venezia Giulia e Piemonte e la Provincia Autonoma di Trento.