Domani al via la Conferenza ESRI con l'anteprima del nuovo RNDT

modulo1 ant

Prende il via domani il consueto appuntamento annuale della Conferenza ESRI Italia dedicata, quest'anno, al tema "La Geografia Digitale nell’era dell’Industry 4.0. Cogliere le opportunità della Digital Transformation e aumentare l’efficienza".

Molto ricco il programma di questa edizione che prevede, oltre alla sessione plenaria di apertura, anche workshop tecnologici, eventi speciali e sessioni tematiche.

Tra gli eventi speciali, un appuntamento riguarderà anche il Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali; nella seconda giornata, 11 maggio, infatti, sarà presentata l'anteprima della nuova versione del catalogo nazionale che ESRI sta sviluppando nell'ambito del progetto più complessivo delle infrastrutture condivise del sistema pubblico di connettività (SPC), aggiudicato al RTI costituito da Fastweb S.p.A. (mandataria), Leonardo S.p.A. e Sistemi Informativi s.r.l.

Tante le novità del nuovo RNDT, a partire dal dominio che sarà geodati.gov.it, che, al pari di dati.gov.it, portale dei dati aperti della PA, può richiamare in modo più intuitivo e diretto il portale dedicato all'informazione geografica.

Le altre novità saranno illustrate durante l'evento della Conferenza e rese note man mano fino al lancio ufficiale che avverrà dopo il completamento delle procedure previste dalla gara.

Oltre all'evento speciale sul RNDT, AgID sarà presente anche in altre sessioni che sono state indicate nella nuova newsletter pubblicata qualche giorno fa.