Dati territoriali, si riparte

Su iniziativa del Direttore dell'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID), si è tenuta, nella giornata di ieri, una riunione organizzativa tra le Amministrazioni pubbliche interessate per riprendere le attività avviate dal Comitato per le regole tecniche sui dati territoriali, attualmente sospese, e costituire dei gruppi di lavoro per la definizione o l'aggiornamento di regole tecniche in materia di dati territoriali, in attesa del previsto rinnovo dei componenti del Comitato stesso.

Le Amministrazioni presenti hanno condiviso in pieno l'iniziativa, sottolineando l'esigenza di proseguire il lavoro svolto dal Comitato nel suo primo triennio di attività che ha portato alla emanazione dei provvedimenti di adozione di importanti regole tecniche nel settore quali il Decreto del Direttore dell'Agenzia del Territorio 13 novembre 2007 (utilizzo dei dati catastali) e i Decreti della Presidenza del Consiglio del 10 novembre 2011 (Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali, DB geotopografici, Ortofoto 1:10000, Sistema di riferimento geodetico nazionale).

Tutti, inoltre, si sono resi disponibili alla ripresa delle attività per la definizione di regole tecniche nel settore dell'informazione geografica ai fini della interoperabilità tra i sistemi e lo sviluppo di progetti connessi alla realizzazione dell'Agenda digitale.

Si è quindi convenuto di procedere alla formazione di specifici gruppi di lavoro, a partire da quelli a suo tempo costituiti nell'ambito del Comitato, prevedendo anche il coinvolgimento degli stakeholders e della comunità di utenti/fruitori dell'informazione geografica.